Rally: centinaia di iscrizioni per l’8° LessiniaSport

La prima manifestazione di rally della stagione, organizzata da Rally Club Valpantena, si terrà il 6 e il 7 aprile a Bosco Chiesanuova e, quest’anno, ha fatto il pieno di iscritti. L’evento LessiniaSport, giunto alla sua ottava edizione, conterà tra le vetture in gara anche alcuni modelli degni di nota come la Lancia Rally 037 che corse con Bettega al Sanremo 1984 e una interessante replica della Toyota Celica ST165 di Sainz al Corte Ingles 1989.

Le iscrizioni si sono appena chiuse e sono state centinaia le richieste di partecipazione pervenute per l’LessiniaSport, la manifestazione di regolarità sport organizzata dal Rally Club Valpantena che aprirà la stagione sportiva veronese della specialità il 6 e 7 aprile a Bosco Chiesanuova.

Numeri importanti che hanno messo lo staff tecnico del Rally Club Valpantena già al lavoro per definire l’elenco iscritti che sarà ufficializzato dopo Pasqua. Un grande affetto quello dimostrato dagli appassionati di Verona e non solo che porterà a Bosco Chiesanuova, fulcro della manifestazione, tante vetture interessanti direttamente dagli anni d’oro della disciplina: BMW, Opel, Lancia, Abarth, Porsche, Peugeot e alcuni modelli particolarmente degni di nota.

Spicca tra essi la Lancia Rally 037 con cui Attilio Bettega e Maurizio “Icio” Perissinot chiusero al secondo posto il Rally Sanremo 1984. La vettura, che sarà portata in gara da “Febis”, sarà sicuramente una delle più osservate del gruppo soprattutto per il suo importante pedigree. Scenografica anche la Toyota Celica GT-4 ST165 replica dell’esemplare che partecipò e vinse al Rally El Corte Ingles 1989, oggi Islas Canarias, con Carlos Sainz e Luis Moya. Il LessiniaSport sarà la prima uscita per quest’auto, guidata da Ovidio Gasparini, che interesserà sicuramente molti degli appassionati presenti sulle prove speciali.

Confermato in questi giorni anche il tracking GPS obbligatorio per tutte le vetture, come previsto dalle nuove normative della Regolarità Sport in vigore per la stagione sportiva ACI Sport 2018. L’evento prenderà il via venerdì 6 aprile con le verifiche sportive all’Hotel Frizzolan di Bosco Chiesanuova in programma dalle 14.30 alle 18 e le verifiche tecniche in Piazza della Chiesa dalle 15 alle 18.30. La partenza sarà data in Piazza della Chiesa alle 20.31 per le prime due PCT “Valdiporro 1” e “Valdiporro 2” in programma come prologo notturno. Sabato 7 aprile le restanti 9 PCT: “Anghetal”, “Costa”,Velo Veronese” da ripetere per due volte e “Bosco Chiesanuova” da ripetere per tre volte. L’arrivo è sempre a Bosco Chiesanuova a partire dalle 18.31.