Pesistica allo Sporting Club Lessinia: quando si sollevano anche gli stereotipi

Da ottobre lo Sporting Club Lessinia ha portato sulla montagna veronese la pesistica. Durante la “Settimana dello sport” l’allenatore Luca Damian è stato nelle scuole per illustrare la disciplina, cercando principalmente di estirpare qualche stereotipo su questo sport.

di Emanuele Pezzo

A cavallo tra fine febbraio e inizio marzo moltissime scuole del Veneto hanno svolto la “Settimana dello sport”, un ideale prolungamento delle vacanze di Carnevale con attività volte a far conoscere le diverse discipline presenti sul territorio. In tale occasione sulla montagna veronese è apparsa una nuova realtà: si tratta della sezione pesistica dello Sporting Club Lessinia, attiva dall’ottobre scorso con una squadra giovanile. L’allenatore Luca Damian, rappresentante federale per la promozione in provincia, ha svolto lezioni agli studenti della scuola secondaria di I grado di Bosco Chiesanuova e Roverè Veronese assieme all’arbitro Luca Vinco e all’atleta Rossella Franchini, con l’obiettivo principale di cancellare qualche luogo comune dall’immaginario dei ragazzi.

«Il nostro scopo – ci confida Damian – è vincere gli stereotipi che vedono la pesistica come uno sport per energumeni, che provoca mal di schiena e traumi articolari».

L’allenatore ci spiega i benefici che gli atleti possono ottenere dalla pratica: «Innanzitutto si affinano le capacità motorie e coordinative, ancor prima di procedere con la specializzazione dell’atleta. La pesistica poi insegna il rigore e la disciplina necessari per sfidare se stessi quotidianamente. In questo senso si può dire che forma il carattere e aiuta a diventare autonomi. Non si tratta solamente di fisico, ma anche di mente: talvolta non riuscire nell’alzata è soltanto una questione psicologica e questa componente è ancora più visibile che negli altri sport».

La pesistica è una disciplina che si può praticare già dagli 11 anni e che vede Verona come una delle provincie più attive in Veneto. Nelle scuole Damian e colleghi hanno svolto una prima parte didattica ed una seconda pratica, facendo provare ai ragazzi il sollevamento di un bilanciere apposito e riscontrando molto interesse.

Per informazioni:

045 6780159

info@cstmontilessini.com

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.