PER IL LUGO, L'ULTIMO SFORZO VERSO LA SALVEZZA

Davvero terrificante il meccanismo dei play-out di Seconda categoria: una serie di partite che sembra non finire mai.

Nel girone C è ancora in corsa per la salvezza il Lugo, che domenica ha vinto il derby con il Valpantena scaraventando impietosamente i “cugini” di nuovo in Terza: “C’è rivalità e tensione, è vero – spiega il centrocampista brasiliano del Lugo, Eller Lodi – ma domenica mi aspettavo un Valpantena più aggressivo. Evidentemente erano stanchi, noi invece abbiamo creato molte occasioni e, come riconosciuto a fine gara anche dai nostri avversari, abbiamo meritato di vincere”.

Non è finita, però: per non proseguire anche l’anno prossimo a braccetto dei compaesani (entrambe erano quest’anno matricole in Seconda), il Lugo dovrà affrontare domenica l’ultimo scoglio, l’Altavilla Vicentina:

“Ci giochiamo la stagione – dice Lodi –E’ stato un campionato duro, lunghissimo, equilibrato. Noi eravamo partiti bene, ma forse abbiamo perso la concentrazione e ci siamo imbattuti in una lunga serie di sconfitte. Per fortuna abbiamo un bravissimo mister: Giacomo Cona ci ha trasmesso tutto il suo carattere e ci ha insegnato a non mollare mai”.

<link=’http://www.pianeta-calcio.it’ class=’_blank’>www.pianeta-calcio.it</link>