Olimpiadi Milano – Cortina, c’è l’ok del governo

olimpiadi invernali 2026 cortina

L’esecutivo ha firmato la lettera per la candidatura congiunta di Milano e Cortina ad ospitare le Olimpiadi invernali del 2026. Lo riferisce l’agenzia ANSA che avrebbe appreso la notizia da fonti vicine al governo a margine della riunione del Consiglio dei ministri che si è tenuto ieri a Palazzo Chigi. Entusiasta il presidente della Rergione Veneto Luca Zaia.

«Ottima notizia, grazie al governo che ci affianca ufficialmente in questa corsa tanto complessa quanto entusiasmante – commenta Zaia – Ora vale il motto uno per tutti, tutti per uno. Adesso per Milano-Cortina ci siamo proprio tutti: Istituzioni, Coni, mondo dello sport, dell’economia, delle imprese ma, soprattutto la gente comune, che in più e più occasioni ha fatto capire che qui le Olimpiadi le amano e le vogliono tutti».

«Anche sul piano tecnico – conclude il presidente – abbiamo un’ottima candidatura. Avanti così».