L’Hellas Verona si veste di rosa

Zaccaria

Per la prima volta nella sua storia il club di via Francia disporrà di un settore giovanile femminile interamente gialloblu. Responsabile è Zaccaria Tommasi

Settimane calde per l’Hellas Verona. I già citati casi Cassano e Pazzini stanno agitando un ambiente che potrebbe trovare gioia con l’arrivo in queste ore, dal Barcellona, del talento coreano Lee Seung-Woo, definito da alcuni media il “Messi d’Oriente”.

Nel frattempo nella sede della società di via Francia ci si concentra sul futuro e si apre una pagina nuova per la storia del club: per la prima volta nella sua storia il Verona avrà un settore giovanile femminile targato interamente Hellas. Dopo un anno di apparentamento con il Verona calcio femminile AGSM, la società di Setti ha deciso di coltivare in casa giovani talenti in rosa. Responsabile è Zaccaria Tommasi, fratello di Damiano, ex capitano della Roma e ore presidente dell’Associazione Calciatori, che ieri ha presentato la stagione 2017/2018 nella sede della società.

L’Hellas femminile potrà contare in questa stagione su una formazione under 12 che se la vedrà contro i pari età maschili; un under 15 regionale e un under 17 allievi, anche quest’ultima pronta a disputare un campionato contro i giovanissimi in vista del salto nella categoria allievi il prossimo anno.

GUARDA IL SERVIZIO DI TV7 VERONA NETWORK

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.