Le ragazze del CSS fanno esplodere le Monte Bianco

Vittoria per 6 a 3 nella gara 2 della finale play off. Giovedì la “bella” ad Ancona per scrivere la storia della pallanuoto scaligera.

Serviva una prova di carattere e di forza dopo il brutto ko subito ad Ancona sette giorni fa in casa della Vela Nuoto nella prima gara di finale dei play off per accedere alla massima serie del campionato italiano di pallanuoto femminile. Oggi le ragazze della CSS Verona, guidate dal tecnico Giovanni Zaccaria, hanno sfoderato una prestazione maiuscola e non hanno deluso le speranze del pubblico accorso numero alle Piscine Monte Bianco di San Michele Extra.

6 a 3 il risultato finale del match che permette alle veronesi di presentarsi giovedì prossimo ad Ancona per la “bella”. Chi vince conquista la serie A1 e per Verona sarebbe un risultato storico.

(Foto archivio)