IL PRESIDENTE BRUNELLI CI PARLA DEL SUO VALPANTENA

Domenica scorsa, durante la partita tra Valpantena e Santa Maria in Stelle nel girone D del campionato di Terza categoria, abbiamo assistito ad una vera e propria impresa della squadra di casa.

I giallo verdi sotto per 3 a 0 all’inizio del secondo tempo hanno letteralmente capovolto la partita rimontando negli ultimi 4 minuti della partita: con il gol al 41° di Tommasi e la doppieta di bomber William Brunelli al 42° e al 45° definito dai compagni di squadra il "Milito" della Valpantena.

Ci spiega il Presidente Dario Brunelli: "il giovane Brunelli (mio nipote) è davvero bravo; credo che se sacrificasse i suoi 10 kg in più per la squadra, potrebbe diventare per noi una punta molto forte. Quest’anno non stiamo andando molto bene: dopo la retrocessione si è concluso un ciclo, e quest’anno ne sta partendo uno nuovo. In questa stagione il nostro obiettivo è quello di creare un gruppo che già dal prossimo anno ci consenta di fare bene".

Alla domanda qual’è la squadra rivelazione del vostro campionato il patron Brunelli senza esitazioni dichiara: "sicuramente il Borgoprimomaggio! è una squadra che potrebbe militare sicuramente in seconda categoria, e credo riuscirebbe ad imporsi fra le prime anche li".

www.pianeta-calcio.it