Hellas Verona, altra energia con l’arrivo di Vitale

Luigi Vitale alla presentazione con la maglia numero 3
New call-to-action

Nel match di domenica con il Crotone la formazione gialloblù potrà contare sul neo acquisto Luigi Vitale, terzino mancino in arrivo dopo tre stagioni con la maglia granata della Salernitana. Il giocatore ha firmato con il Verona alla fine della sessione di calciomercato, sottoscrivendo un contratto fino al 2021.

“A Salerno sono stato bene, abito lì vicino, ma nel momento in cui arriva un’offerta del genere dall’Hellas non si può rifiutare. Qui ci giochiamo qualcosa di importante ed è uno stimolo che a me serviva” ha risposto Vitale sul suo passaggio in terra scaligera durante la presentazione ufficiale che il club ha dedicato a lui e al collega Gianni Munari ieri.

“La trattativa? Appena mi è stato comunicato l’interesse del Verona ho accettato subito, la cosa non si sbloccava semplicemente perché la Salernitana cercava prima il sostituto” ha affermato con entusiasmo il giocatore che vestirà la maglia numero 3. Il mio ruolo? Sono più un giocatore di spinta che di copertura, ma come in tutte le cose ci vuole equilibrio. L’intesa con Di Gaudio? Quando si fanno le cose che si provano in allenamento viene tutto più facile, non bisogna inventare nulla.”