Hellas e ChievoVerona, gli appuntamenti (calcistici) del weekend

ser

Domenica giornata importante per le squadre scaligere. Spezia e Udinese gli avversari da battere rispettivamente per HellasVerona e Chievo nella 24a giornata di campionato. Spezia e Verona saranno di scena alle ore 21, allo stadio Picco, dove i gialloblù – al settimo posto con 33 punti – proveranno a scavalcare in trasferta gli uomini di Marino (sesti a 34), che nel turno precedente hanno vinto per 0-1 al Tombolato di Cittadella.

I liguri vantano 4 vittorie e 5 pareggi, tra i quali spicca il 4-4 contro la capolista Brescia, rallentata al Rigamonti il 27 gennaio scorso. Al contrario, l’Hellas arriva all’appuntamento dopo una serie di risultati deludenti (non vince dal 27 dicembre scorso, 4-0 al Cittadella) che hanno sconcertato ancor più la piazza, per la decisione del Presidente Setti di continuare comunque ad andare avanti con mister Grosso. Per l’allenatore però, la trasferta di domenica potrebbe significare veramente l’addio alla panchina veronese.

Sfida della parte bassa della classifica alla Dacia Arena tra Udinese e Chievo alle 15. I veneti dopo la sconfitta contro la Roma sono sempre più lontani dalla lotta salvezza e questa sarà una partita con punti pesanti in palio soltanto per la squadra di Nicola, che davanti ai propri tifosi punta a cogliere una vittoria che in prospettiva potrebbe risultare preziosa.

La sconfitta sul campo del Torino, con il rigore sbagliato da De Paul e un gol annullato dal Var, tiene l’Udinese a un solo punto di distacco da Empoli e Bologna. Gara assolutamente da non sbagliare per i padroni di casa.