Festa allargata domenica scorsa in casa BluVolley

Una partita esaltante sotto rete e animata sugli spalti. Calzedonia Verona – T.C.C. Vibo Valentia, giocata domenica 10 marzo e vinta per 3 a 0 dai gialloblu, è stata davvero una partita da ricordare, anche per le tante iniziative che l’hanno caratterizzata, con l’Agsm Forum pieno di sostenitori in festa.

Fra i protagonisti del match, l’Agesc, Associazione Genitori Scuole Cattoliche di Verona, con una massiccia presenza di quasi 600 persone, fra genitori e ragazzi. Fra il primo e il secondo set, hanno sfilato i 70 volontari Aido, l’Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule, in rappresentanza dei 38 gruppi comunali della provincia di Verona. Aido era, inoltre, presente con un desk informativo dedicato.

Tantissimo entusiasmo da parte dei ragazzi del San Zeno Calcio, con 70 tesserati della storica realtà veronese, assieme a cui BluVolley organizza i City Camp al BV Sporting Club.

Un meritato applauso, infine, ai 60 rappresentanti del gruppo veronese di arbitri e segnapunti, il cui entusiasmo e infaticabile lavoro, ogni week end, permette di dare vita alle partite di categoria Under 14 e inferiore.