Ecco i risultati delle squadre di Valpantena e Lessinia

VERONA – L’inizio dei campionati ha portato la classica atmosfera della domenica pomeriggio nei vari impianti della nostra zona. Da Sant’Anna fino in B.go Venezia, passando da Grezzana, Quinto, S.Maria in Stelle, Poiano, senza dimenticare Lugo, Corbiolo, Lessinia e Montorio. Vediamo com’è andata la domenica delle squadre di Valpantena e Lessinia.

In serie D, la Virtus Vecomp, guidata dal mister e presidente Gigi Fresco, porta a casa un solo punto dalla trasferta in terra rovigotta contro la Delta Porto Tolle (1 a 1 il risultato al termine dei 90 minuti). Un pareggio che fa scivolare la prima squadra di B.go Venezia al secondo posto in classifica, ad un punto dalla (nuova) capolista Pordenone.
Nella prossima giornata, gli avversari di turno saranno i triestini dello Kras Repen.

Parliamo sempre di Virtus, ma questa volta della Polisportiva che ha iniziato quest’anno il suo secondo campionato in Promozione. Ieri ottima vittoria “in casa” (ha giocato sul campo sintetico di Lugo di Grezzana) per 1 a 0 contro l’Oppeano. I rosso-blu virtussini si portano ora a sette punti in classifica, al terzo posto assieme all’Alba Borgo Roma, con la vetta distante cinque punti.
Prossima giornata in trasferta sul campo del Benaco Bardolino.

Scendiamo di uno scalino e arriviamo in prima categoria, al cospetto della neo-promossa Union Grezzana che, ancora imbattuta, scivola però al secondo posto in classifica (assieme al Valpolicella) dopo la sfida terminata a reti inviolate contro l’Alpo Lepanto. Due vittorie e due pareggi per gli arancio-blu valpantenati nelle prime quattro giornate di campionato. Non male per una neo-promossa. Nella prossima giornata, trasferta sul campo del Concordia.

Nel girone A di seconda categoria, vittoria del Sant’Anna ai danni del Team San Lorenzo. I Falchi della Lessinia si portano ora a sette punti in classifica, frutto di due vittorie un pareggio e una sconfitta. Prossima sfida in casa contro il Custoza 08.

Nel girone B di seconda categoria invece, perde il Corbiolo (punteggio tennistico a favore dell’Olimpica Dossobuono: 6 a 0 il risultato finale) che, dopo la bella vittoria della scorsa settimana ai danni del Montorio, non è riuscito a fermare (e nemmeno ad arginare) una delle squadre più forti del girone.
Montorio che invece torna a vincere (3 a 1) ai danni del Real GrezzanaLugo Valpantena che, dopo una vittoria alla prima giornata, non è più riuscito a portare a casa punti.
Due pareggi invece per le squadre neo-promosse della bassa Valpantena; il Quinto fa 1 a 1 contro il Quinzano, e a Poiano la partita tra Juventina e Real San Massimo, si conclude con lo stesso risultato.
La classifica vede ora in testa la coppia formata da Casteldazzano e Real Vigasio; le nostre compagini sono un po’ più staccate, ma siamo solo alla quarta giornata, nella speranza che la sveglia suoni un po’ per tutti.
Il prossimo turno vedrà ben due derby: il Quinto andrà a far visita al Corbiolo, mentre sul sintetico di Lugo ci sarà la sfida tra Real (GrezzanaLugo Valpantena) e Juve (ntina Valpantena). Il Montorio giocherà per la seconda domenica consecutiva in casa, contro l’ancora imbattuto Rosegaferro.

Scendiamo ora in terza categoria, dove nel girone C il Lessinia coglie la prima vittoria (la prima partita era terminata in pareggio) vincendo 3 a 2 sul campo vicentino del Crespadoro.
Nel girone D invece, nel derby delle “Sante Marie, le comete sono più forti delle stelle”; la Nuova Cometa S.Maria asfalta 5 a 0 il S.Maria in Stelle che non è riuscito a dare il meglio di sé davanti al pubblico di casa.
L’Ares Calcio pareggia 2 a 2 sull’insidioso campo dell’Olimpia Stadio, proseguendo la sua marcia nel segno “X”.
Nel prossimo turno, L’Ares giocherà in casa contro l’Audace, mentre il S.Maria in Stelle andrà in trasferta sul campo del Saval Maddalena.

Appuntamento alla prossima settimana.

La Redazione