Chievo, respinto il ricorso, confermata la penalità

Il collegio di Garanzia del Coni ha respinto il ricorso del Chievo, in merito al caso delle plusvalenze fittizie. Confermati dunque i 3 punti di penalizzazione in classifica di serie A per i clivensi.

-3 in classifica dunque per il Chievo che resta in fondo alla serie A. La strada tentata del ricorso verteva sul fatto che non c’erano prove sufficienti a sostegno della violazione dell’unico comma dell’articolo 8 che prevede una penalizzazione (il comma 4, per la corte d’appello Figc non era provato che quelle plusvalenze fossero servite per iscriversi ai campionati dal 2015 al 2017).