Calcio: la domenica delle squadre di Valpantena e Lessinia

Annullato il turno infrasettimanale di mercoledi 8 dicembre, sono ripresi ieri, domenica 12 dicembre 2010, i campionati delle squadre dilettantistiche di Valpantena e Lessinia. Belle vittorie in trasferta per Virtus, Lessinia, Lugo e Ares Calcio, pesanti sconfitte invece per Fane e Corbiolo.

La Virtus vince sul campo del Povegliano con un secco 4 – 0 grazie alle reti di Veronesi e Ghelli nel primo tempo e Ortler e Tagliapietra nella ripresa. Miglior attacco e miglior difesa del girone A di Prima Categoria, la compagine di Borgo Venezia guida ancora la classifica con 3 punti di vantaggio sullo Zevio (con una partita in più).

Bilancio negativo per le squadre impegnate nel girone A di Seconda Categoria. Il Fane esce sconfitto dal campo del Bnc Noi (penultimo in classifica) per 2 – 1 con gol del pari momentaneo di Simone Mignolli e si avvicina alle zone pericolose della classifica. Pareggio a reti inviolate per il S.Anna d’Alfaedo sul campo del pari classifica Pedemonte, entrambe terze in graduatoria (con una partita giocata in meno per i “Falchi”) ad inseguimento del Cavaion, distante 4 punti e dell’imbattuto Bussolengo a 8 punti.

Nel girone B di Seconda Categoria il Lessinia espugna il campo della neo-promossa Borgo Primomaggio per 3 – 2 con reti di Ala e doppietta di Aganetti, vittoria esaltante, visto i due passivi recuperati, che toglie momentaneamente la squadra di Velo V.se dalla zona retrocessione. Vittoria in trasferta per 2 – 0 del Lugo contro il fanalino di coda Crazy Colombo grazie alle reti di Tacchella e Ferrari, tre punti che lanciano la squadra di mister Sestan al quarto posto, a 5 punti dalla capolista Parona (con una partita ancora da recuperare). Scende al quinto posto invece il Corbiolo che subisce una pesante sconfitta sul campo del Concordia per 4 – 0. Altro risultato utile per il Grezzana che pareggia in casa 2 – 2 contro il Croz Zai con gol di Dal Forno e Stefano Cristofoli proseguendo la striscia positiva che l’ha portato a fare 4 dei 9 punti totali nelle ultime due partite su dodici finora disputate.

Occasione sprecata per il Montorio Calcio che non va oltre lo 0 – 0 contro il Valtramigna, quart’ultimo in classifica del girone C di Seconda Categoria, girone, quello dell’Est veronese, che vede diverse squadre a poche lunghezze di distanza tanto che la compagine montoriese è a solo 1 punto dalla zona play out e a 2 punti dalla zona play off.

Larga vittoria in trasferta dell’Ares Calcio contro lo Sporting Badia (terzo in classifica) per 5 – 1, risultato che permette alla squadra di Borgo S.Croce di balzare in testa alla classifica del girone D di Terza Categoria, ancora con una partita in meno e con 2 punti di vantaggio sulla seconda Juventina Valpantena, che non ha giocato come Quinto Verona e S.Maria in Stelle.

Matteo Masotti
<mail=’mailto:null’>matteo.masotti@giornalepantheon.it</mail>