AL PALAZZETTO DELLO SPORT SOLIDARIETA’ “VOLLEY 4 ABRUZZO”

L’assessorato allo Sport del Comune di Verona, in collaborazione con il comitato Fipav Verona e la BluVolley Verona, ha organizzato la gara benefica “Volley 4 Abruzzo” che si svolgerà mercoledì prossimo 15 aprile alle 20.30 all’interno del Palazzetto dello Sport, concesso per l’occasione a titolo gratuito.

In campo per raccogliere fondi da devolvere a sostegno dei paesi abruzzesi colpiti dal terremoto del 6 aprile, la squadra scaligera di pallavolo Marmi Lanza e la squadra denominata “Team Azzurri”, costituita dai giocatori più rappresentativi del Campionato italiano di pallavolo e guidata dal ct della Nazionale Italiana Andrea Anastasi e dal suo vice Andrea Gardini.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina dal Sindaco di Verona Flavio Tosi e dall’assessore allo Sport Federico Sboarina. “In momenti di drammatica necessità come quello attuale – ha detto Tosi – i veronesi hanno sempre dimostrato la loro sensibile prontezza e generosità; sono sicuro che anche questa volta i nostri concittadini sapranno rispondere numerosi all’appello.”

“Pur accompagnati da un’inevitabile tristezza – ha commentato Sboarina – siamo lieti di essere riusciti ad organizzare in tempi record questo evento di solidarietà, che ha visto fin da subito tutti gli organizzatori impegnati al massimo nell’intento di dare una risposta immediata all’emergenza.”

I biglietti per “Volley 4 Abruzzo” saranno in vendita, al prezzo di 10 euro per l’intero e di 5 euro per il ridotto, nella sede del Comitato Provinciale in via Ciro Ferrari 1, nei giorni di martedì 14 e mercoledì 15 aprile dalle 17 alle 20 e nella sede della BluVolley al PalaOlimpia di Verona nei giorni venerdì 10, martedì 14, mercoledì 15 aprile dalle 16 alle 19.

Per l’occasione è stato anche istituito un conto corrente bancario, tramite il quale è possibile partecipare alla raccolta fondi per sostenere l’Abruzzo, presso l’agenzia della Banca Popolare di Verona di Cisano di Bardolino codice Iban IT 82 D 05188 59261 000000050255.

Alla serata saranno presenti anche alcuni giocatori dell’Hellas Verona, del Chievo, della squadra di calcio femminile Bardolino e della Gaiga Pallavolo, che porteranno magliette autografate da mettere all’asta per contribuire alla raccolta fondi.

La Redazione