Agsm a fianco del Chievo per il progetto “Società Amiche”

La multiutility veronese, ospite stamattina con il suo presidente Michele Croce al Bottagisio Sport Center, a Chievo, ha ufficializzato una nuova partnership con la società gialloblu. L’accordo raggiunto prevede il sostegno da parte di Agsm del nuovo progetto “Società Amiche”, nato nella stagione in corso per volontà del settore giovanile dell’A.C. Chievo Verona con l’intento di creare rapporti duraturi con le società dilettantistiche della provincia di Verona. Grazie a questa iniziativa, i responsabili del settore giovanile si relazioneranno durante l’anno con le diverse società provinciali per condividere con loro i programmi e le metodologie già utilizzate all’interno del vivaio clivense.

INTERVISTA A MICHELE CROCE – Presidente Agsm

Il supporto di Agsm permetterà a numerose società del territorio scaligero e delle provincie limitrofe, di entrare a far parte del network di “Società Amiche” e di poter partecipare con i loro tecnici anche al primo corso di formazione “Società Affiliate”. L’obiettivo principale del progetto è la condivisione delle metodologie di allenamento promosse dal settore giovanile del Chievo. Il progetto Società Affiliate è l’unica attività sul territorio a mettere a disposizione delle affiliate gli allenatori del vivaio clivense.

INTERVISTA A FABIO MORO – Responsabile settore giovanile attività di base Chievo Verona

Agsm, dal oggi Gold sponsor delle Società Affiliate del Chievo e Official sponsor del Bottagisio Sport Center, con il suo intervento aiuterà la società di Luca Campedelli a individuare e valorizzare giovani talenti tra i tanti ragazzi che fanno parte del network: ad oggi circa 3500 giovani calciatori che, con i loro allenatori, più di 300, potranno acquisire tecniche e confrontarsi con le più moderne metodologie di allenamento.

INTERVISTA A LUCIANO – Responsabile scouting Chievo Verona