A Verona il campionato italiano di pesistica under 15

campionato italiano di pesistica

Nel fine settimana di sabato 10 e domenica 11 novembre arriveranno a Verona 120 atleti under 15 per i Campionati italiani esordienti maschili e femminili. Organizzatrice dell’evento la Sezione Pesistica della Fondazione Marcantonio Bentegodi insieme alla Fipe, Federazione italiana pesistica.

L’associazione veronese ha voluto organizzare la manifestazione in occasione dei 150 anni dalla costituzione della Società Sportiva Bentegodi e dei 200 dalla nascita di Marcantonio Bentegodi, fondatore e primo presidente. La società veronese è da sempre impegnata nella promozione e nella diffusione delle discipline sportive meno conosciute e sostenute, in particolare nei settori giovanili.

Le gare, che coinvolgeranno circa 50 società sportive da tutte le regioni d’Italia, prevedono la partecipazione dei primi otto atleti e atlete per ogni categoria di peso personale, otto per i maschi e sette per le femmine. Le convocazioni sono state fatte in base alle classifiche nazionali d’ufficio, stilate dalla segreteria federale. In ogni regione infatti si sono svolte le fasi di qualificazione.

Con l’occasione di questo evento di caratura nazionale, la Bentegodi ricorderà Raul Adami con un “Memorial” dedicato al maestro di pesistica, tecnico e dirigente della società sportiva, del Comitato regionale Veneto Fipe e della Federazione Italiana Pesistica. Adami ha dedicato tutta la vita alla causa della pesistica fino alla sua scomparsa nel marzo 2016.

Le gare si svolgeranno al Centro sportivo “Fondazione M. Bentegodi” di via Trainotti a partire dalle 9 nelle due giornate di gara. Sabato 10 novembre sarà la volta dei maschi, domenica 11 delle femmine. Per ogni categoria di peso personale sono previste tre premiazioni, due per gli esercizi olimpici di “strappo” e di “slancio” e una per il totale olimpico, che tiene conto del miglior strappo sommato al miglior slancio. Grazie a un accordo con Miur-Usp di Verona e l’Ufficio di Educazione fisica e sportiva, assisteranno alle gare anche gli studenti delle scuole.

Il campionato esordienti ha ottenuto i patrocini di Coni regionale del Veneto, Regione del Veneto, Provincia di Verona, Comune di Verona e Ufficio Scolastico Provinciale di Verona.

Sabato 10 novembre alle 11 è prevista la cerimonia di apertura. Ingresso libero.