A LUGO IL PRIMO MEETING NAZIONALE DI BOCCE AMBROSI LUIGI

Venerdì 27 agosto a partire dalle ore 20.00 presso il campo di bocce adiacente la Baita degli Alpini di Lugo si svolgerà un importante Meeting nazionale di bocce intitolato alla memoria di Luigi Ambrosi e organizzato dall’associazione <italic>Amici di Bocce di Lugo</italic>, il cui coordinatore è il maestro Adelino Girlanda.

Otto campioni italiani e professionisti di serie A si sfideranno in una gara che permetterà ai molti appassionati di questa disciplina di conoscere segreti e colpi da maestro.

Gli atleti in gara saranno Daniele Alessi, Antonio Bianchini, Franco Ferrazzini, Arnaldo Magalini, Diego Magalini, Armando Trevisani, Roberto Venturini e Davide Zenari.

Ambrosi Luigi, nato a Sant’Ambrogio di Valpolicella e trasferitosi da giovane a Lugo di Valpantena per lavorare nel settore del marmo, è stato uno tra i più forti giocatori di bocce veronesi, arrivando a vincere anche il Campionato italiano a squadre negli anni Settanta.

Ambrosi è scomparso il 4 agosto del 2003 in seguito a una grave malattia.

L’organizzazione fa sapere che alla conclusione del meeting, dopo le premiazioni, sarà offerto un gustoso piatto di prosciutto e melone a tutti gli spettatori.

La Redazione