7° REVIVAL VALPANTENA: TORNA LA MAGIA DEI MOTORI D'UN TEMPO

Oramai ci siamo. Fra poco più di una settimana Valpantena e Lessinia faranno da cornice alla manifestazione motoristica più attesa della stagione. Stiamo parlando del Revival Rally Club Valpantena, in programma il 6 e 7 novembre, giunto quest’anno alla 7^ edizione, ricco di novità, conferme e sorprese.

La macchina organizzativa, guidata dal comitato organizzatore presieduto da Roberto “Bob” Brunelli, ha confezionato un’edizione con i fiocchi che ha raccolto ancor prima del via importanti risultati.

La formula rimane ovviamente quella della regolarità sport, specialità nella quale il Revival Valpantena è diventato punto di riferimento nazionale e internazionale, affermandosi come esempio di passione, sforzo condiviso e risultati eccellenti. Cornice dell’edizione 2009 la splendida Villa Arvedi a Grezzana, partenza e arrivo della gara.

Si parte venerdì 6 alle 17.00 per quella che è stata definita da tutti la giornata della beneficienza. Il percorso della serata prevede una passerella nel centro storico di Verona che toccherà Piazza Brà (20.10) e Piazza San Zeno (20.15), e due passaggi nello spettacolare percorso allestito nei parcheggi dello stadio Bentegodi denominato “ABEO SHOW”.

La kermesse nei pressi dello stadio servirà per raccogliere fondi in favore dell’Abeo (Associazione Bambino Emopatico Oncologico). Per tutti gli spettatori e appassionati sarà possibile entrare versando una quota di 10 euro valida per l’ingresso e per un piatto di risotto preparato dall’Ente Fiera Ass.ne ProLoco Isola della Scala. I ragazzi fino a 12 anni potranno entrare gratuitamente. Dopo il riordino di Ca’ Scapin a Zevio il gruppone farà quindi ritorno a Grezzana per il parco chiuso notturno alle Cantine Bertani.

Sabato 7 il Revival entra nel vivo. Partenza alle ore 10.00 dalle Cantine Bertani per affrontare un percorso di ben otto prove a rilevamento. Si inizia dalla storica “San Francesco”, di oltre 7 km. L’inizio prova sarà nell’abitato di Roverè V.se con passaggio inedito nella piazza del paese. Il percorso si snoda poi attraverso lo splendido paesaggio delle nostre montagne, transitando per contrada Sartori e terminando nell’abitato di San Francesco, dopo aver affrontato i celebri tornanti poco sotto il paese. Si prosegue con una classica veronese, la “Ca’ del Diaolo” di 13 km. La prova più lunga di questa edizione parte in salita dalla chiesa di Badia Calavena fino al bivio del ristorante “La Collina”, che conduce fino al paese di Sprea. Qui inizia la discesa ricca di tornanti mozzafiato fino a loc.Ca’ del Diavolo.

Terza prova, altro inedito. Il terzo tratto cronometrato si snoda da Selva di Progno a Velo V.se per una lunghezza di circa 7 km. Completamente in salita, queta prova si conclude in loc.Retz. Quarto e ultimo tratto “Praole” con i suoi 7 km. La prova inizia nei pressi dell’abitato di Cerro per concludersi dopo aver attraversato il paese di Praole. Prima parte in discesa con tornanti, cambio strada con inizio salita sterrata (circa 1 km) e a seguire una serie di tornanti su asfalto con grande visibilità che conducono verso il fine prova. A questo punto riordino a Grezzana per poi ripetere le quattro prove.

Un percorso ricco di spunti interessanti sia per i piloti che per il pubblico, al quale si raccomanda come sempre di prestare massima attenzione, di scegliere postazioni sicure e fuori traiettoria, di ascoltare le indicazione degli ufficiali di percorso e degli apripista.

Davvero tante le attese per questa edizione che in soli due giorni dall’apertura delle iscrizioni ha raccolto 260 richieste di partecipazione, un numero incredibile che solo il Valpantena ha saputo raggiungere. Fra gli attesi ospiti d’onore Vanni Tacchini e Gianti Simoni, titolato equipaggio anni ’70, la coppia rosa formata da Micky Martinelli e Chantal Galli che correrà a bordo di un’Opel Kadett dell ’89 e il pluricampione Mauro Pregliasco, navigato da Piero Sodano, che porterà sulle strade del Valpantena la leggendaria Alfetta GTV Turbodelta.

Appuntamento dunque il 6 e 7 Novembre per L’evento 2009.

<italic>Tutte le informazioni, piantine e programma sono scaricabili dal sito ufficiale</italic> <link=’http://www.rallyclubvalpantena.it’ class=’_blank’><underline>www.rallyclubvalpantena.it</underline></link>

Matteo Bellamoli
<mail=’mailto:matteo.bellamoli@giornalepantheon.it’>matteo.bellamoli@giornalepantheon.it</mail>