Sport: i risultati del weekend

La capolista ferma la Tezenis. Successo casalingo per la Calzedonia. Calcio femminile, K.O la Fortitudo Mozzecane. Male anche il ChievoVerona Valpo, vittoria invece per l’Hellas Verona Women.

Finisce a Bologna la serie positiva della Tezenis. Dopo 9 vittorie consecutive i gialloblù si arrendono di fronte alla Fortitudo che dimostra di meritare il primo posto in classifica. Al PalaDozza termina 96 a 71 a favore dei bolognesi. “Non è contemplata la parola perdere per quanto ci riguarda. Torniamo a casa con la parola imparare” sono le parole di coach Dalmonte al termine della partita. Nonostante la sconfitta, i gialloblù sono comunque al quarto posto in classifica a quota 22 punti.

Successo casalingo per la Calzedonia, 3-1 contro il Castellana Grotte. I gialloblù sono attenti per tutta la gara a parte nel secondo set in cui si fanno rimontare dai pugliesi. Grazie alla vittoria di ieri gli scaligeri salgono al sesto posto in classifica con 26 punti.

Passando al calcio femminile la Fortitudo Mozzecane cade sotto i colpi dell’Inter. Le ragazze gialloblù vengono sconfitte 6-0 dalla capolista della serie B. La Fortitudo paga un atteggiamento poco coraggioso e spregiudicato e perde una posizione in classifica. Anche in serie A il ChievoVerona Valpo perde in trasferta. Le ragazze di Bonazzoli soccombono per 3 reti a 1 contro il Bari. Vittoria importante invece per l’Hellas Verona Women che batte 4-2 l’Orobica. Tre punti che muovono la classifica e che offrono più respiro per le prossime partite alla squadra di Sara Di Filippo.

Per quanto riguarda il rugby, sconfitta in Coppa Italia per il Verona. Il Mogliano batte per un punto (29-28) il Verona Rugby. Partita decisa sullo scadere grazie ad una meta di Marcos Delorenzi.