Sparito da sabato, si cerca un 30enne sui Lessini. Nessuna novità dai soccorritori, si continua domani

Un trentenne si è allontanato sabato pomeriggio dalla sua abitazione a Grezzana, senza più fare rientro. È stata rinvenuta l'auto parcheggiata a Passo del Branchetto, in località San Giorgio, e agganciato il telefono a Castel Gaibana: proseguono le ricerche dei soccorritori.

Florentin Alin Martin - scomparso da Grezzana in Lessinia
Sullo sfondo, la zona dove è stata ritrovata l'auto di Florentin Alin Martin. Foto da MagicoVeneto.it.
Florentin Alin Martin
Florentin Alin Martin, scomparso in Lessinia

Ieri sera verso le 22.30 il Soccorso alpino di Verona è stato allertato per il mancato rientro di un trentenne. L’uomo, residente a Grezzana (Verona), era partito in macchina sabato alle 14.30 dalla propria abitazione e la moglie ne aveva segnalato la scomparsa domenica alle 18.30.

AGGIORNAMENTO MARTEDÌ: RITROVATO IL CORPO

Aggiornamento ore 17: la persona scomparsa è Florentin Alin Martin, nato in Romania. Il soccorso alpino fa sapere che «hanno dato esito negativo le ricerche portate avanti per tutta la giornata da Soccorso alpino di Verona e Vigili del fuoco, impegnati nella perlustrazione dell’area attorno al Passo del Branchetto». In quella zona, infatti, era stata ritrovata l’auto dell’uomo.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Le ricerche

Dopo il rinvenimento dell’auto parcheggiata a Passo del Branchetto in località San Giorgio, è stato chiesto l’intervento dei soccorritori. Nella notte, con la visibilità ostacolata dalla bufera di neve in corso e -10°, una le squadre hanno raggiunto grazie alla disponibilità del gestore che le ha accompagnate con la motoslitta il Rifugio Primaneve, meta abituale dell’uomo, e poi Castel Gaibana dove è stata agganciato il cellulare.

Controllate anche altre due malghe senza esito. Questa mattina l’elicottero di Verona emergenza ha effettuato un sorvolo e una dozzina di soccorritori con sci e quad, assieme ai Vigili del fuoco, ha percorso tutti i sentieri e le mulattiere – attualmente coperte dalla neve – che dall’auto dell’uomo portano a casere, malghe, ruderi, rifugi.

Verificata inoltre una segnalazione. Nel pomeriggio l’elicottero dei Vigili del fuoco con a bordo anche personale del Soccorso alpino ha effettuato un nuovo sorvolo, senza riscontro. Le squadre sono rientrate e sono al vaglio le informazioni raccolte, per orientare la ricerca di domani.

👇 Ricevi il Daily! È gratis 👇

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP 👈
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM 👈

SEGUI DAILY VERONA
ANCHE SU
👉 GOOGLE NEWS 👈
A QUESTO LINK