Spaccio, arrestato 25enne a Bovolone

In casa del giovane sono stati trovati 50 grammi di hashish, 13 grammi di cocaina, oltre 600 euro in contanti e materiale per il confezionamento.

Prosegue con fermezza e incisività il controllo del territorio da parte dei Carabinieri di Villafranca di Verona e, in particolare, il contrasto alla detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ed è in tale contesto operativo che i Carabinieri di Bovolone, la mattina del 31 maggio hanno arrestato un 25enne di origine marocchine per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti.

Gli uomini dell’Arma dopo una lunga attività d’investigazione hanno aspettato il momento più propizio per fare irruzione all’interno dell’abitazione del giovane ed eseguire una perquisizione anche con l’impiego di un cane per la ricerca di droga del Nucleo Cinofili Carabinieri di Torreglia (PD).

L’operazione si è conclusa con il rinvenimento ed il sequestro di 50 grammi di hashish, 13 grammi di cocaina, oltre 600 euro in banconote di piccolo taglio, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento dello stupefacente in dosi. Il 25enne è stato arrestato e su disposizione della Procura della Repubblica di Verona sottoposto agli arresti domiciliari. Nella mattinata odierna l’arrestato è stato condotto innanzi il Giudice del Tribunale di Verona il quale ha convalidato l’arresto e rinviato l’udienza a metà giugno.