Spacciava sul lago, arrestato con mezzo chilo di droga e 50mila euro

Spacciatore arrestato in flagranza dai Carabinieri di Verona: aveva cocaina, hashish e circa 50 mila euro in contanti.

Carabinieri - droga verona

Circa 409 grammi di cocaina e 281 grammi di hashish, 3 bilance di precisione, materiale vario per il confezionamento della sostanza e quasi 50mila euro in contanti ritenuti provento dell’attività di spaccio. È quanto i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Verona, con il supporto dei colleghi di Peschiera del Garda, hanno sequestrato a seguito di un arresto in flagranza operato nei confronti di un ventitreenne che aveva creato una proficua piazza di spaccio di sostanze stupefacenti in zona lago.

LEGGI ANCHE: Verona, ancora incidenti: due giovani ubriachi fuori strada

Dopo mirati servizi di osservazione sul territorio per monitorarne gli spostamenti, i Carabinieri hanno sorpreso il giovane, di nazionalità albanese, sabato pomeriggio a Peschiera del Garda mentre cedeva una dose di cocaina a un acquirente. Colti nel momento dello scambio, i due sono stati quindi immediatamente bloccati dai militari e sulla macchina del giovane sono state trovate ulteriori 35 dosi di cocaina e i 40 euro in contanti della cessione appena fatta.

LEGGI ANCHE: Aveva modificato la targa dell’auto per la ZTL, multe per 16mila euro

Da lì la perquisizione a casa, dove i Carabinieri hanno rinvenuto due consistenti panetti di cocaina del peso complessivo di 380 grammi e, nascosti in cassaforte, quasi 50mila euro in banconote di vario taglio. L’uomo è stato perciò arrestato per detenzione di sostanza stupefacente e per spaccio in flagranza, mentre per l’acquirente è scattata la sanzione amministrativa per “uso personale di sostanza stupefacente” con contestuale segnalazione all’Ufficio Territoriale del Governo come assuntore di droghe.

Terminati gli atti di rito, l’arrestato è stato trasferito nella casa circondariale di Verona Montorio. In seguito al giudizio del G.I.P. che ha convalidato la misura, il giovane spacciatore resta in carcere.

LEGGI ANCHE: Cup, a Verona e provincia cambiano i numeri di telefono per prenotare le visite mediche

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM