Sottopasso via Città di Nimes, aperte due nuove rampe

Le due rampe, lato canale Camuzzoni, danno la possibilità di accedere al sottopasso all'altezza di viale Galiano e della Tangenziale Nord e di uscirne per procedere verso Porta Nuova e viale Piave in direzione Sud.

sottopasso

Aperte al traffico da questa mattina due rampe lato canale Camuzzoni che, nel nuovo sottopasso in via Città di Nimes, danno la possibilità di accedervi all’altezza di viale Galiano e della Tangenziale Nord e di uscirne per procedere verso Porta Nuova e viale Piave direzione Sud.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Da lunedì sono entrate in funzione, rispettando il limite di velocità di 50 km orari, la prima, la seconda e la terza rampa, che danno rispettivamente la possibilità di ricollegarsi sulle direttrici verso Porta Nuova, Porta Palio e Tangenziale. Proseguono così le aperture programmate in vista del ripristino definitivo della viabilità di superficie.

A presidio della zona è costante la presenza degli agenti della Polizia locale, che forniranno informazioni e assistenza agli automobilisti, in modo da permettere da subito un transito regolare, tornando così alla viabilità ante cantiere. Per tutta la settimana resta invariata la viabilità dell’anello circolatorio.

LEGGI ANCHE: Installato a Verona un sistema di irrigazione degli alberi con sacchi di acqua