Si presenta in aeroporto con un passaporto falso, denunciato

Il quarantaduenne, di origine albanese, stava tentando l'espatrio partendo da Verona con destinazione Dublino, Irlanda.

polaria
Agente di polizia all'aeroporto Catullo

Un cittadino di origine albanese N.S. di 42 anni si è presentato lunedì scorso all’aeroporto Catullo di Verona, intorno alle 12.40, al controllo passaporti per le verifiche di Frontiera, esibendo un passaporto biometrico della Grecia per imbarcarsi su un volo in partenza per Dublino.

Dalla verifica documentale effettuata mediante le sofisticate apparecchiature in dotazione alla Polizia di Frontiera aerea è, però, emerso che il passaporto era stato contraffatto.

Il cittadino straniero, in seguito, ha esibito anche una patente di guida e un documento d’identità rilasciati dalle autorità greche, anch’essi risultati contraffatti.

Solo successivamente l’uomo ha mostrato il passaporto albanese a lui intestato, confessando ai poliziotti di aver lasciato l’Albania con un volo diretto a Bruxelles e di aver successivamente raggiunto l’Italia in autobus. Da Verona stava, infine, tentando l’espatrio verso l’Irlanda.

A seguito di quanto accertato dalla Polizia aeroportuale, N.S. è stato denunciato in stato di libertà per possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi.

👇 Ricevi il Daily! È gratis 👇

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP 👈
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM 👈

SEGUI DAILY VERONA
ANCHE SU
👉 GOOGLE NEWS 👈
A QUESTO LINK