Si barrica in casa armato, arrestato

È stato preso dai carabinieri l'uomo, armato, che stamattina si è barricato in un appartamento in Stradone Maffei. Sul posto sono arrivati in forze i Carabinieri.

Momenti di tensione stamani fra Stradone San Fermo e Stradone Maffei a Verona, dove un uomo armato si è barricato in un appartamento del centro storico. Sul posto sono arrivati in forze i Carabinieri e, dopo circa un’ora, con l’intervento di due negoziatori, l’uomo è sceso in strada e si è arreso.

L’uomo, un pensionato di 59 anni, in forte stato di agitazione, ha minacciato con la propria arma due muratori che si erano presentati a casa sua per esigere il pagamento di alcuni lavori. Il pensionato riteneva di non dover pagare, in quanto l’intervento sarebbe stato fatto male. L’arma dell’uomo era regolarmente detenuta.

I due hanno richiesto l’intervento dei Carabinieri che, non potendo escludere la necessità di un intervento armato, hanno messo in sicurezza stradone San Fermo blindando l’isolato e bloccando il traffico, anche dei pedoni.

I militari, dopo aver parlato con il soggetto, anche attraverso l’intervento del “negoziatore”, lo hanno convinto a uscire dall’abitazione. Il soggetto è stato denunciato per minaccia aggravata dall’uso delle armi ed è stato portato in ospedale per accertamenti.

LEGGI LE ULTIME NEWS