Servizio Civile Universale, le proposte di Caritas Verona

La Caritas Diocesana Veronese mette a disposizione tredici posti per cinque progetti relativi a iniziative solidali nell'ambito del Servizio Civile Universale.

Le Caritas del Triveneto cercano candidati per un totale di 47 posti per cinque progetti su disagio maschile, disagio femminile, richiedenti asilo, Empori della solidarietà e promozione culturale. Tredici di questi posti sono disponibili presso la Caritas Diocesana Veronese.

Requisiti

Il candidato deve essere cittadino italiano, o di uno degli altri Stati membri dell’Unione Europea, o di un Paese extra Unione Europea purché sia regolarmente soggiornante in Italia. Possono partecipare solo maggiorenni dai 18 anni compiuti ai 28 anni di età. La data di presentazione deve pervenire entro i 29 anni. Infine il candidato non deve aver riportato condanne, anche non definitive. Può candidarsi anche chi ha già svolto Servizio Civile Regionale.

LEGGI LE ULTIME NEWS

La proposta delle Caritas del Triveneto

Le Caritas Diocesane del nord-est, quindi Vicenza, Verona, Chioggia, Udine, Pordenone, Bolzano, Trieste, hanno a bando un programma importante, con cinque progetti finanziati, per un totale di 47 posti, di cui 13 presso Caritas Verona. 

Cosa propone Caritas Verona

Progetto “C’è posto per te”

Tre posti a Verona per dedicarsi alla grave marginalità e per i bisogni di bassa soglia. Posti divisi tra casa di accoglienza Il Samaritano e Casa solidale giovani Corte Melegano. 

Progetto “Di pari passo”

Cinque i posti con Caritas Verona dedicati all’assistenza di donne con minori a carico e donne in difficoltà. Le sedi in questione sono: Centro diocesano Aiuto Vita, Casa Gabriella, Casa Nuova Primavera e Casa Braccia Aperte.

Progetto “Tutta un’altra spesa”

Un posto dedicato all’area degli Empori della Solidarietà di Caritas diocesana, che vanno in aiuto di quei nuclei familiari in difficoltà sul territorio. 

Progetto “Accogliere per ricominciare”

Due posti per il progetto dedicato a richiedenti asilo o rifugiati, attraverso il centro di accoglienza per richiedenti asilo di Caritas diocesana veronese in via Rosmini a Verona.

Progetto “Obiettivo Mondo”

Due posti in Caritas e al Centro Missionario Diocesano nell’area di intervento dell’educazione e promozione della pace, dei diritti umani, della non violenza e della difesa non armata della Patria, con animazione nelle scuole e sul territorio. 

Date per la presentazione

Il bando è attualmente aperto. Per fare domanda c’è tempo fino alle ore 14 del prossimo 10 febbraio. Gli aspiranti operatori volontari devono presentare la domanda di partecipazione esclusivamente attraverso la piattaforma Domanda on Line (DOL) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone.

Caritas Diocesana Veronese è a disposizione di tutti i giovani interessati anche per dare aiuto sulla compilazione della domanda e per conoscere direttamente le sedi operative. Via mail su  youngcaritas@caritas.vr.it oppure Whatsapp 347 0406916 o Tel 045 2379300.

Durata del progetto

I progetti hanno una durata di dodici mesi, con un orario di servizio di 20/25 ore settimanali oppure con un monte ore annuo di 1.145 ore. 

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM