Sequestrati 15 chili di cocaina: arrestato 44enne

Maxi sequestro di sostanze stupefacenti sull’A4 vicino a Peschiera del Garda, dove intorno all’1.30 di notte, la polizia ha fermato un’auto con a bordo 15 chili di cocaina per un calore di 4 milioni di euro. La droga era stata nascosta dentro un sedile della macchina, dove gli agenti hanno trovato 10 panetti di cocaina. L’uomo alla guida del veicolo, un marocchino di 44 anni residente in provincia di Milano, è stato arrestato e incarcerato.

Sono stati sequestrati più di 15 chili di cocaina nella notte, intorno all’1.30, dalla Polizia stradale nel corso di un controllo sull’autostrada A4 vicino a Peschiera del Garda.

La droga, era stata nascosta dal conducente, un marocchino di 44 anni, in uno dei sedili dell’auto dove sono stati trovati dieci panetti di cocaina. A insospettire gli agenti le rispose evasive dell’uomo e un navigatore satellitare che indicava la partenza dall’Olanda.

Il valore totale del maxi sequestro si aggira intorno ai quattro milioni di euro, una cifra che avrebbe potuto essere superiore una volta tagliati e lavorati i quindici chili di droga che, secondo le regole del mercato, potevano diventare 50.

Il conducente, incensurato e residente a Cerro al Lambro in provincia di Milano, è stato arrestato e incarcerato. La vettura, invece, è stata smontata per svolgere ulteriori controlli.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.