Segala critica la campagna elettorale: «Messaggi troppo duri che non mi appartengono»

L'assessora uscente Ilaria Segala: «Queste ultime settimane le ho molto sofferte, non mi sono ritrovata nei messaggi troppo duri che non mi appartengono, io volevo parlare di programmi e contenuti, non di ideologie».

Ilaria Segala
L'assessora del Comune di Verona Ilaria Segala

L’ormai ex assessora all’Urbanistica Ilaria Segala, candidata cinque anni fa nella lista civica di Federico Sboarina e quest’anno con la Lega, commenta il risultato del ballottaggio. Con un pizzico di amarezza: «Finisce il mio mandato da Assessore, sono stati 5 anni veramente intensi, bellissimi anche se difficili, in particolare nei mesi vissuti nella pandemia. Ho un bel bagaglio di esperienze, anche professionali, che mi porto a casa. Ho conosciuto tante persone e lavorato con dipendenti pubblici e professionisti che hanno veramente a cuore la città di Verona».

«Auguro buon lavoro al nuovo consiglio e al nuovo sindaco Damiano Tommasi, con l’auspicio che portino avanti le progettazioni iniziate».

LEGGI ANCHE: Medici introvabili: ULSS 9 scaligera in difficoltà

Segala ha voluto anche fissare distanza tra sé e i toni della campagna elettorale del centrodestra dopo il primo turno: «Mi sento in dovere di dichiarare che queste ultime settimane le ho molto sofferte, non mi sono ritrovata nei messaggi troppo duri che non mi appartengono, io volevo parlare di programmi e contenuti non di ideologie, questa sono io, una persona moderata di centro, capisco che la linea comunicativa ha altre logiche che però sono distanti da me».

«Ringrazio chi mi è stato vicino in questo ultimo periodo, Luca Zanotto, Elisa De Berti e la bella squadra proposta in circoscrizione che cito al completo: Bertolini, Mantovani, Cosentino, Donatello, Cirelli, Dragone, Neroni e… i miei genitori».

LEGGI ANCHE: I controlli della velocità a Verona dal 15 al 21 agosto

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv