Scuola: prima campanella in Alto Adige

In Alto Adige gli studenti torneranno sui banchi a partire dal 7 settembre.

La prima campanella post Covid suonerà il 7 settembre in Alto Adige. Secondo l’andamento epidemiologico, è previsto un modello ‘semaforo‘: verde (norme su assembramento e igiene, mascherine solo negli spazi comuni), giallo (distanziamento di un metro, obbligo di mascherina e ingressi scaglionati) e rosso (nuovo lockdown e didattica a distanza).

La ministra Azzolina ha poi annunciato lo stanziamento di oltre 236 milioni di euro per le scuole: «Abbiamo attivato un bando da 236 milioni che è stato pubblicato oggi: ogni scuola secondaria di primo grado potrà avere fino a 100 mila euro mentre le scuole secondarie di secondo grado potranno avere fino a 120 mila euro per comprare i libri di testo, device e zainetti agli studenti meno abbienti. La scuola deve arrivare a chi ha più difficoltà: nessuno deve restare indietro». (Ansa)