Scomparso 9 giorni fa da Legnago, continuano le ricerche

L'uomo, di nome Renato, ha 54 anni e vive a Sanguinetto. Dal 6 aprile non si hanno più notizie. Il caso è stato segnalato ieri anche dalla trasmissione Chi l'ha visto, in onda su Rai Tre.

Renato, l'uomo scomparso la sera del 5 aprile a Legnago.
Renato, l'uomo scomparso la sera del 5 aprile a Legnago.

Dal 6 aprile scorso non si più nulla di lui e la compagna conveniente non sa proprio darsi pace. Renato, questo il nome dell’uomo scomparso, vive a Sanguinetto, e la sera di lunedì 5 aprile, dopo essersi recato all’Ospedale Civile di Legnago per un malore, non è rientrato a casa e da allora non si hanno sue notizie.

La compagna, raggiunta dalle telecamere della trasmissione Chi l’ha visto, ha dichiarato che il compagno non ha con sé i documenti ma solo il cellulare, che risulta spento.

AGGIORNAMENTO: L’uomo è stato ritrovato senza vita

54 anni, un metro e ottanta di altezza, calvo e occhi azzurri, Renato, al momento della scomparsa, aveva un giubbino leggero azzurro, una giacca con cappuccio e dei pantaloni militari verdi; indossava scarpe da tennis nere e un marsupio nero con cerniera.

All’altezza della tempia sinistra porta un tatuaggio a forma di croce. Se qualcuno dovesse avvistarlo, avvisi le forze dell’ordine.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM