Scomparsa mentre andava a correre, l’appello per Laura

Non è più tornata a casa Laura, una ragazza veronese, scomparsa da mercoledì in zona stadio. A denunciare la scomparsa la mamma Elena, che ieri sera ha telefonato in diretta alla trasmissione "Chi l'ha visto?".

Ha lanciato un appello ieri sera, durante la trasmissione di Rai 3 “Chi l’ha visto?”, una signora veronese che da mercoledì è in cerca di sua figlia Laura. La ragazza, che abita con la madre Elena nel quartiere dello stadio, era uscita verso le 12.30 per andare a correre intorno al Bentegodi. Con sè non aveva carta d’identità, cellulare o chiavi di casa.

La madre ha riferito che al momento della scomparsa Laura indossava una maglia color salmone, pantaloni grigi della tuta e scarpe da ginnastica bianche e rosa: «La mamma la aspetta a casa in qualsiasi momento» ha detto la signora Elena.