Scivola sul sentiero nel Vallone Osanna, recuperata escursionista

È stata soccorsa e portata in ospedale la donna che ieri sera, scendendo verso Novezzina dal Rifugio Telegrafo con il marito, è scivolata procurandosi una lesione al bacino.

soccorso alpino vallone osanna

Ieri alle 18.40 è scattato l’allarme per una escursionista scivolata nel Vallone Osanna, lungo il sentiero numero 657, che stava percorrendo in discesa assieme al marito dal Rifugio Telegrafo verso Novezzina. Tre soccorritori sono partiti da Verona, due da Rivoli.

All’inizio sembrava che la donna avesse riportato un trauma alla caviglia, ma poi il marito ha ricontattato il 118 dicendo che le conseguenze potevano essere più gravi e che la moglie lamentava dolori al bacino. È quindi stato fatto arrivare l’elicottero di Trento emergenza. Ottenuta la posizione tramite l’applicazione di geolocalizzazione, l’eliambulanza ha individuato e recuperato la donna con il verricello.

Trasportata a valle, le condizioni dell’infortunata sono state approfondite dall’equipe medica. Con l’aiuto dei soccorritori è stata quindi caricata a bordo e trasportata all’ospedale di Trento.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv