Scivola e si rompe una gamba: escursionista recuperata a Cavaion

Una donna di 53 anni ieri è rimasta ferita dopo una caduta in località Casette. È intervenuto il Soccorso alpino con il 118 ed è stata portata a spalla fino all’ambulanza.

Mezzo del Soccorso alpino e speleologico di Verona
Mezzo del Soccorso alpino e speleologico di Verona

Intorno alle 15 di ieri, sabato 8 giugno, la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Verona per una escursionista scivolata sul sentiero in località Casette, nel territorio di Cavaion Veronese. La 53enne moldava, che si trovava con un’altra persona, messo male il piede percorrendo una ripida discesa, aveva riportato la sospetta frattura della tibia.

LEGGI ANCHE: Al Consorzio ZAI il Premio Verona Network 2024

Raggiunta da una squadra assieme al personale sanitario dell’ambulanza, alla donna sono state prestate le prime cure. Imbarellata è stata trasportata a spalla per un quarto d’ora fino all’ambulanza, che l’ha accompagnata all’ospedale di Peschiera.

LEGGI ANCHE: Installato a Verona un sistema di irrigazione degli alberi con sacchi di acqua