Schiuma nella fontana della Bra, la rabbia e l’ironia dell’assessore Benini

L'assessore Benini: «Al fenomeno che ha avuto questa brillante idea consiglio la prossima volta di usare la vasca di casa sua e farsi un bel bagno rilassante con la schiuma e le paperelle!».

Fontana piazza Bra - Schiuma
La schiuma nella fontana di piazza Bra

Brutto scherzo a Verona nella giornata di ieri, sabato 8 aprile. Ignoti hanno causato una schiuma nella fontana di piazza Bra. A raccontare l’episodio sui social l’assessore a Strade e Giardini Federico Benini: «Qualche burlone si è divertito nelle ultime ore a “schiumare” la fontana di piazza Bra. Ringrazio il settore verde di Amia che prontamente è intervenuto per ripristinare la stessa prima che la schiuma uscisse dalla fontana e rovinasse il manto erboso e i fiori circostanti».

LEGGI ANCHE: Incidente mortale in A4 fra Verona Est e Verona Sud

Con il suo classico tono ironico l’assessore ha aggiunto: «Al fenomeno che ha avuto questa brillante idea consiglio la prossima volta di usare la vasca di casa sua e farsi un bel bagno rilassante con la schiuma e le paperelle!».

LEGGI ANCHE: Omicidio a Lazise, vittima un uomo di 67 anni

Federico Benini
L’assessore al Decentramento, Edilizia popolare, Servizi demografici e statistica, Strade e giardini, Arredo urbano, Federico Benini

Il post di Benini