Schianto in A22: morta la donna rimasta ferita

Erano parse da subito gravissime le condizioni della donna rimasta ferita ieri nell’incidente in A22 tra Affi e Ala. A bordo del caravan, che si è scontrato con un camion, anche il marito della donna che sembra essere fuori pericolo.

Non ce l’ha fatta la donna rimasta gravemente ferita ieri, nel terribile incidente avvenuto sull’A22, tra Affi e Ala. A scontrarsi un tir e un caravan, a bordo del quale viaggiavano Giorgio Signoretti e Maria Cristina Marconi, entrambi professori di liceo di Mantova. Lo schianto ha completamente distrutto la parte anteriore del caravan, tanto che per estrarre le vittime i vigili del fuoco hanno dovuto lavorare almeno 20 minuti.

All’arrivo delle ambulanze e dell’elicottero le condizioni della donna sono sembrate subito gravissime. Maria Cristina Marconi è morta poco dopo essere arrivata in ospedale a Borgo Trento. Il marito, invece, sembra ora essere fuori pericolo. Illeso il conducente del camion.

Sono ora al vaglio della polizia stradale le cause dell’incidente.