San Zeno di Montagna, recuperato escursionista in difficoltà sul Baldo

Nel pomeriggio di ieri il Soccorso Alpino di Verona è intervenuto per recuperare un escursionista che aveva messo il piede in fallo in zona Forte di Naole, a 1.550 metri di quota, sul Monte Baldo.

scivola valsorda soccorso ala di Trento escursionista Baldo alpino elicottero eliambulanza soccorso alpino Baffelan
Foto d'archivio

San Zeno di Montagna, recuperato escursionista in difficoltà sul Baldo

Intorno alle 15.30 di ieri pomeriggio la Centrale del Suem ha allertato il Soccorso alpino di Verona per un intervento. Un escursionista aveva infatti messo in fallo un piede poco sopra la mulattiera che conduce al Forte di Naole, a 1.550 metri di quota, sul Monte Baldo.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?👉 È GRATUITO!👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

Due soccorritori, assieme all’infermiera dell’ambulanza salita con loro, hanno raggiunto l’uomo, che faceva parte di un gruppo. I volontari gli hanno stabilizzato la gamba a seguito della probabile distorsione alla caviglia riportata. Infine, l’hanno caricato a bordo e trasportato in località Due Pozze. Dopodiché lo hanno trasferito nell’ambulanza partita in direzione dell’ospedale di Peschiera.

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?👉 È GRATUITO!👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM