San Bonifacio: arrestato un pusher con cocaina e marijuana

I Carabinieri di San Bonifacio hanno arrestato un giovane trovato in possesso di diversi involucri di sostanza stupefacente, cocaina e marijuana.

Carabinieri San Bonifacio

A pochi giorni dal 17 novembre, quando i Carabinieri di San Bonifacio, avevano arrestato un 20enne, trovato nella disponibilità di un panetto di hashish del peso di 100 grammi, nascosto sotto il sedile lato passeggero della sua autovettura, un altro giovane, residente nella bassa veronese, la notte del 21 novembre è stato fermato a San Bonifacio dai Militari del Nucleo Operativo e Radiomobile del Comando Compagnia di San Bonifacio, e trovato in possesso di otto piccoli involucri in cellophane contenenti sostanza stupefacente, risultata essere cocaina.

LEGGI ANCHE: Violenza sulle donne, in Veneto nel 2021 oltre seimila richieste a centri e sportelli

A seguito della perquisizione del veicolo, i Carabinieri hanno anche rinvenuto e sequestrato ulteriori quattro involucri contenenti marijuana ed un bilancino elettronico di precisione, solitamente utilizzato per la pesatura dello stupefacente, per la successiva cessione. Il giovane è stato quindi tratto in arresto per detenzione ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti.

LEGGI LE ULTIME NEWS

Lo stesso giorno, il Tribunale scaligero ha convalidato l’arresto del 23enne, italiano, applicando nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza e quindi il divieto di rientrare nel comune San Bonifacio.

Nel corso della stessa serata, i Carabinieri hanno segnalato alla Prefettura di Verona, per la violazione dell’art. 75 del D.P.R. 309/90 un giovane di San Bonifacio, trovato in possesso di 3 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina, detenuti per uso personale.

LEGGI ANCHE: Viabilità a Verona nel weekend, auto ai parcheggi della Genovesa e dello stadio

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?
👉 È GRATUITO!
👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI
PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv