Salvini a San Giovanni Lupatoto per il Referendum Giustizia

Questa mattina Matteo Salvini è arrivato a San Giovanni Lupatoto per il "Referendum Giustizia". Tanti i presenti, dalle sezioni provinciali della Lega al deputato Lorenzo Fontana.

Matteo Salvini e il candidato sindaco Attilio Gastaldello
Matteo Salvini e il candidato sindaco Attilio Gastaldello

Matteo Salvini è arrivato stamattina a San Giovanni Lupatoto, in prima linea sul Referendum Giustizia, che sta facendo il giro di tutta Italia. Insieme al candidato sindaco Attilio Gastaldello.

Matteo Salvini a San Giovanni Lupatoto
Matteo Salvini a San Giovanni Lupatoto

Presente anche la rappresentanza della Lega di Bovolone e il vicesegretario Federale della Lega e responsabile dipartimento Famiglia e valori identitari Lorenzo Fontana.

Nel frattempo il Fronte delle Liste Civiche di San Giovanni Lupatoto ha individuato il candidato sindaco col quale si presenterà unito alle prossime elezioni amministrative d’autunno. La scelta è caduta su Fabrizio Zerman, già primo cittadino dal 2007 al 2012 ed in precedenza vicesindaco de leghista Betti dal 1998 al 2002. Zerman ha ricoperto anche la carica di consigliere provinciale e nel 2015 era stato candidato alle regionali con la lista Zaia. Fino allo scorso anno è stato assessore ai lavori pubblici nell’amministrazione Gastadello.

«Su San Giovanni Lupatoto incombono due enormi pericoli  per la salute dei cittadini: l’essiccatore di Ca’ del Bue e il nuovo inceneritore di San Martino Buon Albergo – ha spiegato Zerman -. Due eco-mostri vicinissimi al nostro Comune, dai cui camini, se messi in funzione, i venti dominanti porteranno migliaia di metri cubi di aria inquinata e odori molesti sul nostro territorio. In un momento come questo serve al nostro Comune una guida sperimentata forte e indubbiamente coraggiosa che abbia già dimostrato in passato di saper contrastare efficacemente le medesime minacce ambientali».

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO ULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM