Salizzole, truffava tra Verona e Torino da anni: arrestato un 58enne

E' stato rintracciato e arrestato a Salizzole un uomo di 58 anni che dal 2010 al 2013 si era reso responsabile di molteplici truffe tra Verona e Torino.

Nella mattinata di mercoledì 16 settembre, durante un servizio di controllo del territorio, i Carabinieri di Villafranca hanno rintracciato e arrestato a Salizzole un uomo di origine italiana e residente a Verona ma di fatto senza fissa dimora, H.A., classe ’62, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso nell’agosto 2020 dall’ufficio esecuzioni penali della Corte di Appello di Venezia.

I militari dell’Arma hanno infatti scoperto che su di lui gravava un provvedimento di cumulo pene concorrenti per cui avrebbe dovuto scontare ben 5 anni e 1 mese di reclusione: l’uomo aveva commesso una serie di reati contro il patrimonio, ovvero truffa, appropriazione indebita, ricettazione, insolvenza fraudolenta nelle province di Verona e Torino, dal 2010 al 2013. Conclusi gli accertamenti di rito, è stato condotto nel carcere di Montorio a disposizione dell’Autorità giudiziaria mandante.