Rubano borsa e fuggono in auto, arrestata coppia

I due sono stati bloccati dopo un folle inseguimento per le vie della città.

questura

È stata disposta la custodia cautelare per la coppia di origine sinti arrestata dagli agenti della Questura di Verona per furto. I due, un uomo di 40 anni e una donna di 32 pluripregiudicati, avevano compiuto il loro ultimo colpo ieri a Dossobuono all’Iperfamila, dove avevano rubato la borsa di una signora da un’auto parcheggiata.

A segnalare il furto un passante, che ha chiamato la polizia indicando la targa e il modello dell’auto sulla quale i due erano fuggiti: un’Alfa Romeo. È iniziato così un inseguimento per le vie della città, tra la Zai e Santa Lucia, fino a che i due sono stati bloccati dalle Volanti della polizia in via Cavalchina.