Ronnie Quintarelli in gara (da campione in carica) nella InterProtoSeries 2019

Il pilota veronese, pluricampione del campionato giapponese di SuperGT, ha annunciato pochi minuti fa sul suo profilo Facebook la partecipazione al campionato InterProtoSeries 2019, la competizione motoristica nata nel 2013 che vede protagonisti i migliori piloti delle gare nazionali nipponiche uniti a gentleman driver che si avvicinano al mondo del motorsport. Quintarelli parteciperà da campione in carica essendosi aggiudicato l’edizione 2018.

«Sono contentissimo di annunciare che anche in questo 2019 parteciperò al campionato della InterProtoSeries, campionato che ho vinto nel 2018. – ha scritto il campione originario di Sant’Anna d’Alfaedo – Un campionato nuovo qui in Giappone, nato 6 anni fa, che abbina sulla stessa macchina un pilota professionista ed un gentleman».

Quattro weekend di gara, tutti al Fuji Speedway, alle pendici del Monte Fuji, ad Oyama, con qualifiche e gare separate tra professionisti e gentleman con macchine e gomme uguali per tutti. La prima gara di InterProtoSeries sarà questo fine settimana e Quintarelli, impegnato nei test con la Nismo, cederà il posto a un suo ex compagno di squadra.

«Sono felice di cedere il volante al mio ex compagno di squadra SuperGT, Masataka Yanagida. Io ritornerò in pista dalla seconda gara di questo speciale campionato che si disputerà a fine agosto».

Il prossimo impegno per Ronnie Quintarelli in SuperGT sarà il 25 e 26 maggio prossimi con la terza gara del campionato sul circuito di Suzuka. Dopo due gare disputate, a Okayama e a Fuji, e due secondi posti consecutivi, il pilota scaligero e il compagno di squadra Tsugio Matsuda sono in testa alla classifica.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.