Rapina violenta a Villafranca: trovato uno dei ladri

Arrestato uno dei componenti della banda che nell’ottobre scorso avevano compiuto una violenta rapina in un’abitazione a Villafranca, sfociata successivamente nella morte di un anziano di 87 anni per le botte ricevute. In carcere è finito un 46enne di origine rom fermato dai carabinieri in un campo di Vigevano.

Aveva rapinato con la sua banda, nell’ottobre scorsoun anziano di Villafranca causandone la morte. E ora la fuga di un 46enne di origini rom è terminata. I carabinieri hanno infatti arrestato l’uomo che si era stabilito in un campo di Vigevano.

La vittima si chiamava Giacomino Furfaro e aveva 87 anni. Al momento della rapina l’uomo si trovava in casa con il figlio e, dopo aver tentato di ribellarsi ai ladri, entrambi erano stati selvaggiamente picchiati. L’anziano era morto otto giorni dopo in seguito alle ferite.

Gli investigatori sono ora alla ricerca degli altri membri della banda, uno dei quali era morto attraversando l’autostrada in fuga. Nella stessa notte i banditi avevano commesso un’altra rapina in un agriturismo di Custoza.