Rapina in corso Sant’Anastasia: preso a “picconate” un negozio

Indagini in corso per la rapina che è avvenuta stamattina, intorno alle 10,  in centro storico a Verona. Due uomini hanno infatti preso a picconate le vetrine della gioielleria Antiqua in corso Sant’Anastasia infilando le mani nei buchi e rubando alcuni gioielli. I due sarebbero poi fuggiti a piedi con delle biciclette lasciate poco distanti.

Un modus operandi atipico quello di due rapinatori che stamattina, intorno alle 10, hanno preso a picconate le vetrate della gioielleria “Antiqua” in  corso Sant’Anastasia.

I due hanno poi infilato le mani nei buchi creati e hanno rubato quello che potevano filandosela poi in bici. Sul posto la polizia che ora ha aperto un’indagine sull’accaduto.