Rapina in banca: sfondano il vetro e rubano 70mila euro

I malviventi erano a volto coperto e hanno minacciato i dipendenti con una pistola. I soldi rubati erano destinati allo sportello bancomat.

la rapina è avvenuta in una filiale del Monte dei Paschi di Siena

Spettacolare rapina in pieno giorno a Firenze ai danni di un’agenzia del Monte dei Paschi di Siena, in via di Soffiano. Quattro banditi, a volto coperto, hanno sfondato con un’auto rubata il vetro antiproiettile della banca facendo la manovra dal retro dell’edificio. Poi, minacciando i dipendenti con una pistola, si sono fatti consegnare 70mila euro e sono scappati con due scooter. Sono soldi che erano destinati alla ricarica dello sportello bancomat. Non risulta nessun ferito.

Indagini e ricerche dei carabinieri sono in corso, anche attraverso l’acquisizione dei filmati. I rilievi sono stati effettuati dalla squadra investigazioni scientifiche di Firenze dell’Arma.