Quinzano, farmacia comunale completamente rinnovata

Nuovi servizi, spazi più accoglienti e consulenze farmaceutiche specializzate. Quinzano e i suoi residenti, da oggi, possono contare su una farmacia comunale completamente rinnovata. Al termine dei lavori di ristrutturazione, il sindaco Federico Sboarina e il presidente di Agec Roberto Niccolai, questa mattina, hanno inaugurato la nuova farmacia San Rocco. Al taglio del nastro erano presenti anche la presidente della 2ª Circoscrizione Elisa Dalle Pezze, il direttore di Agec Giovanni Governo, il consigliere comunale Rosario Russo, la direttrice della farmacia Elisabetta Cevese con i colleghi e il rappresentante della stazione dei Carabinieri di zona.

La farmacia comunale San Rocco rappresenta un punto di riferimento per Quinzano fin dal 1964. La nuova sede, aperta in via Fabbricato Scolastico a pochi passi da quella storica, è stata ristrutturata con l’obiettivo di migliorare l’offerta di prodotti e di servizi, ma anche con quello di continuare ad essere un presidio sanitario e sociale per il quartiere.

Rinnovare questa farmacia comunale – ha detto il sindaco Sboarina – significa garantire servizi importanti per un’intera comunità. Da sempre, infatti, le farmacie sono punto di riferimento per la tutela della salute e intervenendo qui abbiamo voluto ampliare l’offerta di servizi e rendere gli spazi più accoglienti. Ma in più, nei quartiere, le farmacie sono luogo di aggregazione e di incontro, un punto fermo attorno a cui ruota la vita della comunità. Un presidio dal grande valore sociale che, con Agec, abbiamo voluto rimettere a nuovo”.

Agec gestisce 13 farmacie tutte insediate nel Comune di Verona e copre il servizio in tutti i quartieri della città. Con l’intervento realizzato alla farmacia San Rocco si è quasi completato il rinnovamento delle farmacie comunali iniziato nel 2006 e che proseguirà nel 2019 con l’attivazione di nuovi servizi e di dotazioni innovative.