Probabile frattura per un 13enne in montagna, arriva l’elisoccorso

Tre soccorritori del Soccorso alpino hanno raggiunto il 13enne che si era infortunato sopra Corno Mozzo, con sospetta frattura alla tibia. Poi è stato recuperato dall'elicottero di Verona Emergenza.

soccorso alpino elisoccorso sant'anna 13enne frattura

Tredicenne si infortuna a una gamba sui Lessini

Intorno alle 16 di oggi, domenica 20 marzo, il Soccorso alpino di Verona è stato allertato per un giovane escursionista che si era fatto male a nord del Corno Mozzo, nel territorio di Sant’Anna d’Alfaedo. Il tredicenne di Rovereto (TN), che stava camminando assieme ai suoi genitori, aveva messo male un piede e riportato la probabile frattura della tibia.

LEGGI ANCHE: Tommasi, l’investitura a Palazzo Barbieri: le foto

Tre soccorritori, che avevano appena ultimato un addestramento di Stazione, sono subito partiti e, dopo averlo raggiunto, gli hanno prestato le prime cure stabilizzandogli la gamba. Il ragazzo è poi stato preso in carico dall’equipe medica e dal tecnico di elisoccorso dell’elicottero di Verona emergenza, atterrato nelle vicinanze. Imbarcato, il ragazzo è stato trasportato all’ospedale di Borgo Trento.

LEGGI ANCHE: Tommasi day, ora si comincia: «Un futuro da scrivere insieme»

Ricevi il Daily! È gratis

👉 VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?👉 È GRATUITO!👉 CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
👉 CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM

radio adige tv