Porta Borsari, domani iniziano i lavori di manutenzione degli impianti

In seguito al nubifragio della scorsa settimana, uno dei punti più colpiti a Verona è stata la zona di Porta Borsari.

lavori porta borsari

In seguito al nubifragio della scorsa settimana, uno dei punti più colpiti a Verona è stata la zona di Porta Borsari. Un primo intervento per favorire il migliore deflusso dell’acqua verso il pozzo disperdente fu realizzato nel 2018.

Domani inizieranno i lavori di manutenzione e potenziamento dell’intervento di due anni fa da parte di Acque Veronesi, in accordo con Comune di Verona e Soprintendenza, in un’area di primaria importanza dal punto di vista archeologico.

Si tratta di una prima rapida risposta ai problemi causati dal nubifragio che si è abbattuto sabato scorso sul veronese, causando danni non solo in città, ma anche in provincia. Evento per il quale la Regione ha dichiarato lo “stato di crisi”.

Manutenzione che anticipa i successivi lavori, il primo dei quali già previsto dal prossimo autunno sulla rete idraulica di corso Cavour, che fanno parte di una più ampia serie di interventi finanziati dalla Regione dai quali si attendono ulteriori benefici in caso di eventi particolarmente intensi.

In fase di valutazione la possibilità di intervenire anche sull’impianto elettrico.