Polemica sul taglio della torta a Fincantieri. Rispondono i deputati M5S

Arriva la risposta dei deputati del Movimento 5 Stelle alle polemiche del Pd sul taglio della “torta ponte” avvenuto ieri nello stabilimento di Fincantieri alla presenza del Premier Giuseppe Conte. Un gesto giudicato dai dem insensibile nei confronti delle vittime e delle loro famiglie.

“Il Pd ha sprecato un’altra occasione per tacere, mettendo in piedi una polemica strumentale e sterile nei confronti del premier Giuseppe Conte”. Così affermano i deputati e le deputate del MoVimento 5 Stelle in Commissione Trasporti alla Camera dei Deputati a seguito delle accuse dopo il taglio della torta da parte di Giuseppe Conte, avvenuto ieri nello stabilimento di Fincantieri a Valeggio sul Mincio, dove verranno realizzate alcune componenti del nuovo Ponte Morandi.

“Ma stiamo scherzando? Chiunque avrebbe capito che il logo riprodotto sulla torta era quello ufficiale di Fincantieri Infrastructure in occasione della riapertura di un sito produttivo e proprio a un evento organizzato da Fincantieri. – continuano i deputati – Dunque nessun riferimento a Ponte Morandi ma sempre la solita polemica insignificante totalmente fuori luogo che viene costruita ad hoc da forze politiche come il Pd che, per intere Legislature, ha favorito proprio quei signori responsabili politicamente della tragedia di Genova”. (Ansa)