Polemica Mimmo Lucano. Verona ai Veronesi fa ironia sui social

Sceglie la via dell’ironia il gruppo Facebook Verona ai Veronesi per commentare l’arrivo in città del sindaco di Riace, Mimmo Lucano. Il primo cittadino del paese calabrese sarà infatti ospite di un incontro organizzato da Fondazione Nigrizia insieme al missionario comboniano Alex Zanotelli martedì 5 febbraio alle 20.30 nella parrocchia di San Nicolò all’Arena.

Un arrivo piuttosto atteso e finito al centro di alcune polemiche politiche. Negli scorsi giorni, infatti, anche Forza Nuova aveva annunciato la sua partecipazione all’incontro per manifestare il proprio dissenso contro l’operato di Lucano, diventato modello per l’accoglienza dei migranti.

“Apprendiamo con gioia l’arrivo a Verona di uno strenuo difensore dell’accoglienza ad ogni costo: il sindaco comunista di Riace e indagato dalla procura di Locri, Mimmo Lucano, ospite di Zanotelli del centro missionario Nigrizia. – si legge nel post pubblicato da Verona ai Veronesi un’ora fa – La gioia con cui aspettiamo questa iniziativa deriva dal fatto che finalmente avremo modo di ascoltare dal vivo le motivazioni, che attualmente a noi sfuggono, utili per capire cosa ci sia di umanitario nel traghettare in Europa illusi esseri umani di ogni età. Per avere una visione più completa dei fenomeni migratori, invitiamo tutte le persone che ci hanno seguito, nelle piazze e sul web, a partecipare a questa pregevole iniziativa, – conclude il gruppo – magari riportando le esperienze e testimonianze di chi convive o ha vissuto a ridosso dei vari centri di accoglienza della provincia”.

Apprendiamo con gioia l'arrivo a Verona di uno strenuo difensore dell'accoglienza ad ogni costo: il sindaco comunista di…

Geplaatst door Verona ai Veronesi op Zondag 3 februari 2019