Pietro Girardi: «I vaccini cominciano ad arrivare, la macchina sta girando»

Il direttore della Ulss 9 Scaligera Pietro Girardi, intevenuto ieri in fiera, ha commentato con soddisfazione l'arrivo di nuove consistenti forniture di dosi che permettono di andare via spediti con le vaccinazioni.

«Fino ad adesso, con i pochi vaccini che avevamo a disposizione, abbiamo fatto andare a regime basso tutta la macchina, ora che i vaccini cominciano ad arrivare, e grazie alla collaborazione dei medici di medicina generale, abbiamo quasi terminato gli ultra ottantenni e abbiamo raggiunto livelli molto importanti in varie categorie di fragilità, sui disabili gravi piuttosto che sulle persone vulnerabili» commenta Pietro Girardi, direttore della Ulss 9 Scaligera intervenuto ieri in fiera per un sopralluogo assieme al sindaco di Verona Federico Sboarina e al direttore dell’AOUI di Verona Callisto Bravi.

Leggi anche: Callisto Bravi: «Prosegue il nostro impegno in fiera»

«Stiamo affrontando in modo molto importante gli ultra settantenni, sono quasi 15 mila le prenotazioni arrivate in poche ore e stiamo iniziando a fare anche gli ultra sessantenni».

Girardi ha poi ricordato come la Ulss 9 Scaligera stia pianificando anche i calendari per i caregiver che devono essere immuni per poter continuare a garantire assistenza alle persone più fragili.

Ricevi il Daily

VUOI RICEVERE OGNI SERA IL QUOTIDIANO MULTIMEDIALE VERONA DAILY?

È GRATUITO! CLICCA QUI E SEGUI LE ISTRUZIONI PER RICEVERLO VIA EMAIL O WHATSAPP
(se scegli WhatsApp ricorda di salvare il numero in rubrica)

OPPURE
CLICCA QUI PER ISCRIVERTI AL CANALE TELEGRAM